Come organizzare una festa di compleanno per bambini a tema mare

Spunti per una festicciola economica e colorata

compleanno-bambini-tema-mare

Le feste di compleanno per bambini mi hanno sempre affascinato. Fin da piccola, se qualche compagno era in procinto di compiere gli anni non potevo fare a meno di chiedere: “se festeggi il compleanno posso venire prima per aiutarti?”

Col tempo ho capito (influenzata forse dal Sabato del Villaggio) che non importa se sei piccolo o grande. La cosa più bella di una festa (qualsiasi) non è la festa in sé, ma tutto quello che ci sta dietro: l’arrivo dell’atteso giorno, la preparazione, la scelta degli addobbi, gli inviti e, a volte, la ricerca della perfezione.

Organizzare una festa di compleanno per bambini è assai gratificante e divertente. Niente è troppo bizzarro ad una festicciola per bambini. In più hai la possibilità di scatenarti con la fantasia, di pensare come un treenne, di fregartene dell’eleganza e, i bimbi sanno metterti alla prova con le loro richieste di feste a tema, sempre diverse di anno in anno.

Come organizzare una festa di compleanno per bambini a tema mare

Uno dei temi più amato dai bambini di tutte le età è il mare. Le feste di compleanno a tema mare sono le più gettonate dai bambini nati nei periodi primaverili o che vivono in città. Ma come organizzarne una senza spendere troppo? Semplice! Costruendo da soli gli addobbi adatti.

Indubbiamente, per festeggiare un compleanno per bambini a tema mare l’ideale sarebbe recarsi in spiaggia, ma quando ciò non è possibile si può organizzare una festicciola a tema mare anche lì dove il mare non c’è. Del resto, se il mare ci fosse veramente, forse i bimbi non sentirebbero l’esigenza di avere una festicciola a tema mare per il giorno del loro compleanno… e ci ritroveremmo in spiaggia a organizzare una festa a tema Guerre Stellari!

Decorazioni fai da te per festicciole a tema mare

Che sia un appartamento o un giardinetto, per allestire una festa a tema mare basta scegliere accessori e decorazioni che abbiano come filo conduttore il tema marino e qualunque sia la location il successo sarà assicurato.

Non è necessario comprare accessori già fatti, con pochi euro, un po’ di carta, palloncini e fantasia i bimbi avranno una coloratissima festicciola “In fondo al mar” che li riempirà di gioia. Ecco, alcuni consigli utili per creare fai da te decorazioni a tema mare.

Non starò a descrivere come decorare la tavola. Per allestire la tavola degli snack sarà sufficiente una tovaglia azzurra su cui verranno appoggiati i ciottoli e le conchiglie raccolti in spiaggia. Gli stuzzichini andranno infilzati con degli stuzzicadenti decorati con pesciolini di carta o stelle marine, e sui bicchieri di carta potrete legare con un filo delle piccole conchiglie su cui scriverete il nome di ogni bambino.

Per le decorazioni da appendere scegliete invece gli animali dei fondali marini: polipi e meduse da attaccare con un filo a mo’ di festone.

Come fare un polipo coi palloncini

Una festa non è tale se non ci sono i palloncini! Perché non creare tanti polipetti da legare con un filo?

Occorrente:

  • 1 palloncino grande
  • 2 bombe d’acqua (o palloncini piccoli)
  • 4 palloncini da modellare (quelli stretti e lunghi)
  • 1 pennarello

Procedimento:

  1. Gonfiate tutti i palloncini e mettete sottosopra il più grande per creare la testa.
  2. Piegate in due i palloncini da modellare e fate i tentacoli annodandoli al primo palloncino.
  3. Per fare gli occhi legate le due bombe d’acqua fra tentacoli e testa e con un pennarello disegnate le pupille.

feste-compleanno-tema-mare

Decorazioni fai da te a forma di medusa

(Progetto e foto di Susy)

Altri addobbi da appendere facili da realizzare sono le meduse finte. Le meduse finte possono essere realizzate in due modi: riciclando le cuffiette per la doccia o costruendoli con la carta crespa.

Occorrente:

  • cuffiette per capelli
  • Carta di giornale
  • Carta crespa
  • Spillatrice
  • Ago e filo

Procedimento:

  1. Appallottolate più fogli di giornale e usateli per imbottire l’interno della cuffia.
  2. Ritagliate una decina di strisce di carta crespa lunghe almeno 40 cm e fissatele con la pinzatrice lungo il bordo della cuffietta.
  3. Con ago e filo create un’asola al centro della cuffia e attaccate le decorazioni a forma di medusa dove più preferite.

meduse_cuffie-doccia

Le meduse fatte con le cuffie per la doccia sono abbastanza grandi. Per realizzarne di piccoline seguite il tutorial passo passo Come fare meduse finte con la carta.

Visto? Creare gli addobbi per una festa di compleanno per bambini a tema mare non è difficile! Perché non provare?

Articoli correlati

Commenta con fb, Wp o G+

One thought on “Come organizzare una festa di compleanno per bambini a tema mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...