Bottigliette decorate con la sabbia

Bottigliette di sabbia che ricordano il mare

Avete presente le bottiglie con la sabbia colorata? Da tempo mi sarebbe piaciuto cimentarmici e finalmente ho fatto un tentativo! Fossi stata all’altezza avrei optato per paesaggi più elaborati, ma essendo totalmente all’oscuro della tecnica ho pensato fosse meglio volare basso e creare qualcosa “di astratto”.
Poiché mi serviva una decorazione estiva per dei sali, ho provato a realizzare delle bottigliette di sabbia che ricordassero le onde, la spiaggia e il colore del mare.
L’esperimento non si può dire riuscito, però il risultato non è male!

bottigliette_sabbia_colorata

L’arte di decorare le bottiglie di sabbia

La prima volta che vidi una bottiglietta di sabbia colorata aveva un disegno bellissimo: un paesaggio al tramonto, con palme, dune e una miriadi di colori. Ero bambina, sapevo che era la sabbia a formare il disegno, ci credevo, ma non mi spiegavo come. Gli adulti invece, un po’ ignoranti in tema di handcrafting, erano sicuri vi fosse un trucco, un effetto ottico.
Quando il mistero è stato svelato e ho avuto la conferma che non vi è alcun trucco, ho capito che per fare le bottiglie di sabbia serve solo una cosa: tanta manualità.

Gli stessi strumenti con cui si realizzano sono rudimentali. Forse, proprio a dimostrare che a disegnare con la sabbia, all’interno di un contenitore stretto come una bottiglia, ci vuole tanta maestria e niente più.

Considerata la difficoltà della tecnica, credo quindi che decorare le bottiglie con la sabbia colorata più che un hobby sia una vera e propria forma di arte. Su Pinterest ci sono bottiglie di sabbia che lasciano senza fiato. Le più belle hanno dei disegni geometrici raffinatissimi e abbinamenti cromatici impeccabili. Le righe di sabbia sono tirate al millimetro e non vi è un granello fuori posto.

Bottigliette di sabbia che ricordano il mare

Sicuramente con le giuste nozioni tutti possono imparare a decorare le bottiglie di sabbia… ma non è questo il mio caso… ho dato un’occhiata alle info su Badita e ho capito che è una tecnica che richiede troppa pazienza. Lungi da me quindi volervi insegnare step by step la tecnica per fare le bottiglie di sabbia decorata! Non ne sono capace e sarebbe un affronto verso gli artisti che decorano le bottiglie di sabbia per professione!

L’idea mi è venuta durante la realizzazione di un altro progetto, ho voluto sperimentare e condividere  l’idea di un ciondolo con all’interno un mare fatto di sabbia. Poiché la sabbia colorata si può usare in altre mille modi (per esempio per decorare i vasi da fiori) ho pensato potesse essere utile dare qualche consiglio su come riempire le bottigliette di sabbia colorata per creare dei graziosi ninnoli in previsione dell’estate.

sabbia_vasetti

Occorrente e suggerimenti per fare bottigliette con sabbia colorata

Per fare le bottiglie di sabbia colorata, i professionisti usano pochi attrezzi: sabbia colorata, bottiglie di vetro con tappo, strane cannucce con degli imbuti in cima (facilmente sostituibili con normali cannucce da bibita e piccoli imbuti come quelli dei ferri da stiro) e un uncino.

Anche nel caso di elementari giochi di colore (o disegni astratti) la cannuccia è fondamentale per due motivi: permette di distribuire la sabbia a 360° e non sporca di polvere l’interno della bottiglietta.

Non avendo un piccolo imbuto ho usato un foglio di carta piegato in due (non è comodissimo ma funziona lo stesso) e non ho minimamente considerato l’uncino (ma ho increspato le onde con uno stuzzicadenti). Gli altri materiali: un cucchiaino, sabbia blu, azzurra e bianca.

Che si tratti di vasi o bottiglie, per far sì che il risultato non sia caotico una volta riempite, è bene:

  • compattare spesso la sabbia;
  • distribuirla uniformemente;
  • rispettare una sequenza di colori prestabilita.

Nel caso del mare ho alternato sempre i colori dal più chiaro al più scuro e ho frastagliato i bordi delle varie righe per creare una tonalità che ricordasse le onde e la schiuma del mare.

sabbia_colorata

L’estate si avvicina perché non provare a realizzarne un paio da usare come magneti da frigo, portachiavi o souvenir per feste di compleanno a tema mare?

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.