Timbri fai da te con la gomma crepla

Realizzare timbri in gomma crepla con un punch

Torniamo a parlare di timbri fai da te. Questa volta però, anziché realizzare un timbro fai da te con lo spago, utilizzeremo due cose che le scrap hanno sempre sottomano: gomma crepla e punch.
Con una fustellata di gomma crepla è infatti possibile creare un timbro fai da te da usare con i blocchetti di acrilico e i tamponi per stamping.

timbro_fai_da_tePerché fare timbri con i fustellati in gomma crepla?

Esistono centinaia di metodi per farsi i timbri in casa: con lo spago, con la gomma da cancellare, con il silicone etc. Quelli di gomma crepla sono fra i più comodi perché oltre ad essere pronti con un solo colpo di punch, sono utilizzabili più e più volte. Inoltre, permettono di creare graziose fantasie e qualora la carta scrap dovesse terminare possono essere impiegati per dare vita a fogli colorati, carta regalo e cartoncini per biglietti a tema.

Occorrente:

  • Gomma crepla
  • Punch
  • Nastro biadesivo
  • Punteruolo
  • Tamponi di inchiostro
  • Blocchetto di acrilico (o altro sostegno)

Procedimento:

Fare un timbro con i punch e la gomma crepla è velocissimo. Basta inserire il foglio di fommy nel perforatore e con un punteruolo (o uno stuzzicadenti) ripassare nel fustellato le fessure e i tratti in rilievo.
Non resta quindi che attaccare il timbro fai da te al sostegno e picchiettarlo sull’inchiostro.

tutorial_timbro_fai_da_te

In questo caso, un timbro fai da te a forma di bottone è stato utilizzato per fare dei fogli di carta scrapbooking a tema nascita di colore rosa e una card-etichetta di cucito.

fare_timbro_fai_da_te

Purtroppo non sono molti i punch con cui è possibile fustellare la gomma crepla perché la maggior parte sono progettati per il cartoncino, un’altra tecnica per creare in casa carta scrapbooking gratis ed economica è questa: Carta scrap fai da te con i colori ad olio.

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

2 thoughts on “Timbri fai da te con la gomma crepla

  1. Grazie per le idee…il pomeriggio sono spesso a casa con le mie figlie che mi chiedono “cosa facciamo?”…credo sia un’idea simpatica da realizzare insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.