Sali da bagno fai da te colorati e profumati

Sali da bagno fatti in casa con sale grosso

sali_da_bagno_fai_da_te

Nessuna idea per un regalo da fare all’ultimo momento? Forse perché non avete mai pensato ai sali da bagno fai da te!
Le confezioni di sali da bagno sono un’idea regalo sempre gradita, perché non ingegnarsi a farli in casa partendo da sale grosso, coloranti alimentari e oli essenziali? Con pochi euro avrete dei sali da bagno fai da te personalizzati nei colori e nelle fragranze, e avrete riciclato del sale grosso non più utilizzabile in cucina.

I sali da bagno non sono molto costosi (a differenza di altri prodotti per la cura del corpo), ma purtroppo quelli in confezione regalo in vendita nelle profumerie e nei supermercati hanno un prezzo esagerato. Inoltre, quelli commerciali hanno quasi sempre un profumo fastidioso e pungente.
Mettendo da parte una bella bottiglia o un barattolo dalla forma strana, con oli essenziali gradevoli e un paio di colori alimentari, potrete creare sali da bagno fatti in casa economici e delicati sulla pelle… tenetelo a mente se vi dovesse avanzare del sale grosso da riciclare!

Sali da bagno fai da te: come profumarli e colorarli

Per fare in casa i sali da bagno basta colorare e profumare il sale grosso da cucina: mettetelo da parte se un giorno vi dovesse cadere dal barattolo! Pulito dalla polvere potrete riutilizzarlo per dei sali da bagno fai da te profumati e di mille colori.

Occorrente:

  • Sale grosso
  • Oli essenziali
  • Coloranti alimentari
  • Palettina o cucchiaino
  • Bicchieri di carta
  • Barattoli vuoti trasparenti

Procedimento:

  1. Riempite una ciotola (o un bicchiere di plastica) con una manciata di sale grosso e poche gocce di colore alimentare. Il colore alimentare è “dispettoso”. Per fare in casa i sali da bagno sarebbe meglio usare quello in polvere. Qualora aveste a disposizione solo quello liquido cercate di dosarlo cautamente.
  2. Mescolate con una palettina.
  3. Cambiate bicchiere e colorate altro sale grosso.
  4. Dopo aver miscelato tutti i colori, prendete i vari mucchietti di sale colorato e disponeteli ad asciugare su un foglio di carta assorbente (questo passaggio non serve se userete i colori in polvere).
  5. Non appena i sali da bagno fai da te saranno asciutti applicate qualche goccia di olio essenziale e mescolate bene.
  6. Sistemate i sali nel barattolo creando strisce di diverso colore e avendo l’accortezza di non mettere all’interno dello stesso barattolo sali con fragranze diverse.
  7. I sali da bagno colorati sono pronti! Non resta che passare alla confezione.

tutorial_sali_da_bagno_fai_da_te

Sali da bagno fatti in casa: suggerimenti per la confezione regalo

E’ importante confezionare con cura i sali da bagno fai da te che andremo a donare perché se chi dovesse ricevere il dono non potesse usufruirne perché sprovvisto di una vasca (o di tempo per concedersi un bel bagno rilassante!), i sali, nella loro inutilità, se ben confezionati, potranno diventare un grazioso complemento d’arredo.

Dopo aver riempito il barattolo è quindi il momento di dedicarsi alla parte esterna. In base al colore dei sali e alla stagione corrente si può scegliere di confezionare i barattoli con elementi marini, frutta secca o rami secchi. Per i sali azzurri potrete scegliere come decorazioni conchiglie bianche e sassi. Per barattoli di grandi dimensioni, potrete invece creare per l’occasione un ciondolo che ricorda le onde in tempesta (nel blog troverete uno spunto su come realizzare bottigliette di sabbia colorata che richiamano il mare).

I coperchi dei barattoli potrete dipingerli, rivestirli con la stoffa o renderli ancora più chic con un vecchio spartito seguendo il tutorial Rivestire tappi barattoli con la carta.
Visto quanto è semplice? Mettetene da parte qualche confezione: i sali da bagno fai da te potranno servirvi come pensierino da regalare agli amici.sali_da_bagno_colorati

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.