Costruire maracas per bambini riciclando i rotoli di carta igienica 

Maracas costruite con i tubi di carta igienica per insegnare ai bimbi il senso ritmico

Per coinvolgere i bambini nelle attività canore è fondamentale dare loro strumenti musicali coi quali possano tenere il ritmo e accompagnare le canzoni suonate dagli educatori.

Gli strumenti musicali più indicati per questo scopo sono le percussioni, meglio se “da battaglia” ovvero oggetti non particolarmente fragili, leggeri e facili da maneggiare.

Ai bimbi piccoli (3/6 anni) che ancora hanno poca coordinazione motoria, si possono far provare percussioni ricavate da oggetti comuni o costruite in casa con materiali di riciclo: legnetti, cucchiai, sonagli di tappi metallici o maracas costruite riciclando i rotoli finiti della carta igienica. Strumenti musicali fai da te molto indicati per avvicinare i bimbi alla musica o per essere costruiti dai bimbi stessi.

Maracas per i bimbi con i tubi della carta igienica: cosa serve e procedimento

  • Rotoli di carta igienica finiti
  • Cartoncino da recupero
  • Carta e colla
  • Scotch largo
  • Colla bicomponente o Bostik
  • Riso, sassolini o legumi (per riempire le maracas)

Procedimento:

  1. Rivestite con carta colorata (o dipingete) i tubi della carta igienica.
  2. Con colla extra forte cospargete uno dei bordi del tubo di carta igienica, quindi appoggiatelo su un cartoncino da imballaggio e attendete fino a che non si sarà incollato perfettamente. Ritagliate il cartoncino lungo la circonferenza del tubo.
  3. Riempite le Maracas con ciò che avete in casa: sale grosso, legumi, riso, pastina, conchiglie, pietrisco, etc.
  4. Passate la colla sul bordo superiore della maracas e sigillatela con il cartoncino come avete fatto con la base.

Un consiglio per rendere la maracas più resistente? Plastificatela a mano seguendo il tutorial Plastificare senza plastificatrice.

Il suono delle maracas varierà in base alla quantità, dimensioni e tipo di contenuto. Per catturare l’attenzione dei bimbi, lasciate che siano loro a indovinare – magari dando alcuni indizi – cosa contengono le maracas fatte con i tubi della carta igienica.

A tal proposito, discutete con i bambini su quanto siano diversi i suoni, l’intensità e chiedete loro quali emozioni scaturiscono dall’ascolto.

La prima parte del gioco, costruire faidate maracas per bambini riciclando i rotoli di carta igienica,  è stata fatta. Adesso non resta che inventare un nuovo gioco per imparare a suonarle e tenere il ritmo!

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.