Tombe di Halloween portacaramelle

Portacaramelle di Halloween con i rotolini della carta igienica

tombe_portacaramelle_halloween

Che i rotolini vuoti di carta igienica possono diventare delle comode scatoline, lo avevamo scoperto grazie al post sui profumatori per armadioDato che la notte più spaventosa dell’anno è in arrivo, stavolta, con un procedimento simile, li trasformeremo in tombe di Halloween portacaramelle. Volete scoprire come? Non perdertevi il tutorial con foto step by step.

Tutorial tombe di Halloween portacaramelle

I rotolini di carta igienica si riciclano anche ad Halloween! Vediamo cosa serve per tramutarli in simpatiche lapidi che andranno a contenere dolcetti e caramelle:

  • Rotolini vuoti di carta igienica
  • Colore acrilico grigio e pennello
  • Pennarello nero a punta fine, matita e gomma
  • Feltro o cartoncino verde
  • Forbici
  • Colla per stoffa
  • Pipistrello adesivo o fustellato in cartoncino
  • Quadratino di nastro adesivo spessorato
  • Scotch trasparente

Nb: Il pipistrello che ho attaccato alla tomba portacaramelle di halloween è stato fatto con un perforatore per carta. Se non ne siete in possesso, ritagliate un pipistrello da un’immagine qualsiasi (in questo periodo non sarà difficile trovare packaging o pubblicità a tema Halloween!) oppure fate senza, il porta-caramelle sarà carino lo stesso!

lapidi_porta-caramelle_hallowen

    1. Sagomate il rotolino di carta igienica con un taglio a U per dare forma alla lapide.
    2. Piegate verso l’interno i lati del rotolino per fare la base.
    3. Piegate anche le punte così ottenute e bloccatele con lo scotch trasparente.
    4. Dipingete la lapide con tempera o acrilico grigio e lasciate asciugare per circa un’ora.
    5. Scrivete R.I.P o Buon Halloween prima a matita e poi ripassate con un pennarello nero.
    6. Da un avanzo di feltro verde (o cartoncino) ricavate alcuni fili d’erba, quindi incollateli alla base della lapide di Halloween con la colla per tessuto o per carta. Incollate anche il pipistrello con un quadratino di nastro adesivo spessorato.

tombe_halloween_porta-caramelle

Se nelle fasi iniziali avete piegato bene i rotolini, le lapidi portacaramelle staranno in piedi senza nessun supporto. Rempitele di cioccolata e confetti colorati e distribuitele a chi, il 31 ottobre, verrà a bussare alla porta in cerca di dolcetti o scherzetti.

Ricordate però che, dato il soggetto, le tombe di Halloween portacaramelle sono più adatte a ragazzi e adolescenti piuttosto che ai bimbi piccoli.

Articoli correlati

Commenta con fb, Wp o G+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...