DIY Party: Bandierine da cocktail fatte a mano

Ecco, come anticipato, il post che raccoglie qualche idea di bandierine da cocktail fatte a mano riciclando di tutto: un modo originale ed economico per dar colore a party e antipasti senza ricorrere a decorazioni commerciali.

Bandierine da cocktail con le perline

Se, come me, avete la casa sommersa di perle e perline nonostante non siate amanti della bigiotteria… beh, quale miglior occasione per sfruttare le perle da 15 mm, se non quella di riciclarle per le bandierine da cocktail faidate? Scegliete quelle con un foro abbastanza largo per lo stuzzicadenti e fissate la pallina con una goccia di colla Attack.

bandierine_aperitivo_faidate

Bandierine da cocktail con la gomma crepla

Essendo un materiale molto versatile, anche la gomma crepla può essere usata per dare vita a bandierine da cocktail faidate; Con i ritagli da buttare ho fatto quelle per la cena di Natale. Volete scoprire cosa serve? Non perdetevi il tutorial per fare handmade stuzzicadenti a forma di alberello o pacco regalo.

bandierine_faidate_natale

Bandierine da cocktail riciclando bottoni

Bottoni con soggetti per bambini, incollati agli stuzzicadenti, sono perfetti per primi compleanni, battesimi o per festeggiare una nascita in stile baby shower americano.
In questo caso ho scelto alcuni cavallini a dondolo… non sono dolcissimi?

stuzzicadenti_baby_shower

Bandierine da cocktail con i washi tape

Come abbiamo già visto in un vecchio post, anche i washi tape si prestano a rallegrare gli stuzzichini diventando stendardi, piume o vere e proprie bandiere: servono solo un paio di forbici!

bandierine_party_faidate

Finte piume con i washi tape

Le finte piume con i washi tape si realizzando incollando il washi tape sullo stuzzicadenti e “frastagliando” i lati con le forbici come mostrato in figura. Per questo tipo di bandierine da cocktail preferite i washi tape in tinta unita a quelli fantasia.

washi_tape_piume

Bandierine per cocktail con i fustellati

Infine, l’ultima idea per fare bandierine da cocktail con pochissima spesa, ovvero riciclando sagome e fustellati: fiori per party primaverili, stelle per la notte di capodanno e cuori per le bandierine da cocktail di San Valentino.

decorazione_tavola_san_valentino

Nb: Quando vi accingete a preparare bandierine per cocktail faidate prestate attenzione che colle e colori non tocchino le parti a contatto con il cibo.

Articoli correlati

Commenta con fb, Wp o G+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...