DIY giocattoli: Legumi nel baccello fatti in feltro

Morbidi giochi fai da te per la cucina dei bambini

piselli_baccello_feltro

Un accessorio destinato alla cucina giocattolo: legumi fatti in feltro, con foto-tutorial per realizzare piselli chiusi nel baccello, aperti e da sbucciare. Velocissimi da fare e, come per i pomodorini, realizzati riciclando pom-pom sintetici e feltro verde.

Siete pronti per iniziare?

Con il procedimento che segue potrete creare diversi tipi di legumi giocattolo semplicemente cambiando il colore del feltro (per esempio con feltro bianco screziato di rosa o fucsia potrete fare il baccello dei fagioli). 

Di seguito ecco l’elenco dei materiali per i pisellini nel baccello, chiusi e da sbucciare:

  • Pom-pom 15 mm verdi
  • Feltro verde
  • Ago e filo per ricamare verde
  • Forbici
  • Carta alluminio
  • Colla per tessuto

DIY giocattoli feltro: Piselli aperti e da sbucciare

legumi_feltro

  1. Calcolate la misura del baccello in base al numero di pisellini che andrete ad inserire (io ho messo 5 pom-pom quindi il baccello è lungo circa 10 cm).
  2. Disegnate la sagoma del baccello sul feltro verde e ritagliatela in doppio.
  3. Sovrapponete i due pezzi di stoffa e con un punto festone cucite il lato più lungo del baccello.
  4. Sistemate i pom-pom all’interno del baccello e fissate con qualche cucitura le due estremità.

In questo modo i bambini potranno giocare ”a sbucciare” il baccello estraendo e reinserendo i pom-pom. 

pisellini_sbucciare_feltro

Se preferite, incollate i pom-pom al feltro con qualche goccia di colla per stoffa, ma ricordate che, soprattutto i più piccoli, saranno tentati dal toglierli dalla buccia!

Tutorial giocattoli feltro: Piselli chiusi nel baccello

Per il baccello chiuso non è necessario adoperare i pom-pom. Non si vedranno quindi meglio conservarli per altri lavoretti e riciclare invece un po’ di carta appallottolata.

  1. Preparate 5 palline di carta stagnola (tre da 1,3 cm e due da 9 mm)
  2. Come nel tutorial precedente iniziate cucendo il lato lungo del feltro e, appena arrivate al lato opposto, inserite ad una ad una le palline di carta stagnola assicurandovi di lasciare qualche millimetro di spazio fra una pallina e l’altra.

tutorial_feltro_giocattoliNB: Se non sapete quale colla utilizzare per incollare il feltro, date un’occhiata alla guida sulla colla per stoffa

baccello_pisellini_giocattolo

I tutorial sui giocattoli in feltro per piccoli chef non finiscono qui, seguite la pagina facebook Inventa, Ricicla, Crea per essere aggiornati su tutte le novità, ogni settimana nuovi contenuti creativi!

Articoli correlati

Commenta con fb, Wp o G+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...