Come fare biscotti in feltro

Tutorial step by step per creare biscottini in feltro o pannolenci 

come_fare_biscottini_feltro

Da un tagliapasta per biscotti possono nascere un mucchio di graziosi biscottini che andranno a fornire la dispensa giocattolo dei bambini. Volete scoprire in che modo? Ecco, il tanto promesso tutorial su come fare biscotti in feltro.

Lavorare il feltro senza fustelle

Sia che si tratti di lavori in serie o pezzi unici, con feltro e pannolenci si possono creare mille oggetti senza dover ricorrere per forza all’ausilio di plotter e fustelle

In alcuni casi è sufficiente far da sé i cartamodelli o reperirli in rete e nelle edicole, in altri basta ingegnarsi con ciò che si ha in casa rubando la sagoma a tagliabiscotti, decorazioni per l’albero, formine per plastilina, e poi ritagliare pazientemente con le forbici. 

Indubbiamente, ci sono buone probabilità che un oggetto così realizzato non risulti perfetto al 100%, ma personalmente ritengo che una creazione in feltro nata da zero – ovvero senza l’utilizzo di sagome pre-tagliate o fustellati – abbia un valore maggiore rispetto a uno fatto con macchinari quali Big Shot, TODO, Toga etc.

Valore da intendere non in senso prettamente economico, ma dal punto di vista dell’esecuzione e di originalità del progetto.

Perché per quanto si possa personalizzare a proprio gusto, un oggetto nato da forme tagliate per mezzo di macchinari sarà sempre il risultato di un assemblaggio, un esemplare diverso della stessa ”copia”, e il vero “artista” resterà solo colui che avrà progettato la fustella.

Inoltre, quando si tratta di handmade, non disdegno qualche piccola imperfezione che lascia l’impronta inconfondibile del “fatto a mano”.

Questa premessa – che susciterà l’ira di molte crafter e che detta da una che per hobby scrive tutorial creativi “lascia il tempo che trova” – è per invogliare chi non possiede una die cutting machine a tentare ugualmente a lavorare con il feltro. Il più delle volte basta solo un foglio di carta, ottime forbici e un’idea nella testa.

biscottini_pannolenci

Come fare biscotti in feltro senza fustelle

Per dare al feltro la forma di tanti graziosi biscottini ripieni di marmellata ho usato un tagliapasta per dolci.

L’elenco completo del materiale occorrente è:

  • Tagliapasta per biscotti
  • Monetina
  • Pennarello evanescente per sarti
  • Feltro o pannolenci marrone e bordeaux
  • Matassina da ricamo bordeaux
  • Ago e forbici
  • Colla per tessuto

Tutorial step by step biscotti in feltro:

  1. Con il pennarello per sarti disegnate sul feltro marrone il contorno di un tagliapasta per biscotti.
  2. Ritagliate le sagome ottenute e, con una monetina, disegnate un cerchio su una delle due sagome.
  3. Ritagliate il cerchio dall’interno per ottenere un buco, quindi incollate sopra un pezzo di feltro rosso per riprodurre la marmellata di ciliegie.
  4. Sovrapponete le due parti del biscotto e cucite i bordi con un punto festone.

tutorial_biscottini_feltro

Oltre ad essere un morbido giocattolo per la cucina dei bambini, i biscottini in feltro possono diventare graziosi portachiavi, applique per ricettari da cucina fai da te o spille per borse. 

biscotti_pannolenci_tutorial_

Nuove idee sul riciclo e il fatto a mano vi aspettano, se il tutorial vi è piaciuto seguite la pagina Facebook!

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.