Come fare palline glitter per l’albero di Natale

Ravvivare palline di Natale con la porporina 

come_fare_palline_glitter_albero_natale

Sapevate che le palline di Natale rovinate dal tempo possono essere rinnovate con le più disparate tecniche? Nel prossimo post ne parlerò più approfonditamente, nel frattempo, godetevi il tutorial con foto step by su come fare palline glitter per l’albero di Natale. Un’idea da prendere in considerazione anche quando vorremmo cambiare colore a palline che non si intonano al resto delle decorazioni.

Come fare palline glitter per l’albero di Natale

Per dare alle palline dell’albero di Natale un nuovo look con la porporina sono indispensabili abbondanti glitter e due contenitori sufficientemente larghi e profondi.

Poiché le palline che ho ricoperto di brillantini sono di medie dimensioni, come recipienti ho usato un bicchiere di plastica per mettere la colla e una tazza da latte per la porporina.

Scegliete i contenitori in base alla grandezza delle palline e ricordate che quando si usano materiali creativi quali vernici, colle o polveri è bene avere strumenti destinati soltanto agli hobby e da conservare separatamente da quelli per uso alimentare.

palline_natale_glitter

Occorrente e passaggi per fare palline glitter per l’albero di Natale

  • Ciotola
  • Bicchiere di plastica
  • Porporina
  • Colla vinilica
  • Poca acqua
  • Vernice trasparente fissativa
  • Filo
  • Pinze o mollette 

Il procedimento per fare palline glitter per l’albero di Natale non è per nulla complicato ma è un po’ lungo. Prima di poterle appendere all’albero è infatti necessario aspettare che sia la colla e i brillantini, sia la vernice trasparente siano completamente asciutti e ciò richiede all’incirca qualche ora. I passaggi sono i seguenti:

  1. In un bicchiere diluite la colla vinilica con poca acqua.
  2. Tenendola per il filo intingete completamente la pallina nella colla quindi passatela nella ciotola con i brillantini in polvere.
  3. Ruotate la pallina all’interno della ciotola per far aderire la porporina su tutta la sua superficie. 
  4. Con una molletta o un morsetto appendete la pallina appena glitterata per farla asciugare. 
  5. Attendete un paio di ore quindi spruzzate con vernice trasparente per fissare i brillantini.
tutorial per fare palline glitter per l'albero di natale

Un consiglio? Se la vernice originaria della pallina che volete ricoprire di glitter si presenta particolarmente screpolata, prima grattatene i residui con una spugnetta e poi passatela nella colla. Ciò farà in modo che la porporina aderisca meglio alla superficie della sfera.

Non perdetevi il prossimo post natalizio, vi svelerò qualche trucco per riportare a nuova vita vecchie palline dell’albero che altrimenti andrebbero buttate.

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.