Recuperare vecchie palline di Natale per ridurre acquisti e rifiuti

Idee di riutilizzo per risparmiare sulle decorazioni natalizie e aiutare l’ambiente

Chi ha in casa palline di Natale risalenti alla propria infanzia rovinate, sbiadite o col gancetto per apprenderle rotto?

In questo post vedremo come riportare a nuova vita vecchie decorazioni natalizie che, date le condizioni, se non recuperate, verrebbero gettate via.

recuperare_vecchie_palline

Nel mio caso ho voluto recuperare vecchie palline di Natale a cui sono affezionata ma che erano senza gancetto; e altre che avevano perso la vernice in alcuni punti ma che, se rese presentabili, avrebbero comunque riempito gli spazi vuoti dell’albero. 

Come ho fatto? Semplicemente ricorrendo ai materiali creativi che avevo nella craft room, ovvero, porporina, filo metallico, stoffa e passamaneria.

recuperare vecchie palline natale

Recuperare palline di Natale senza gancetto

Le sfere di Natale che nel tempo hanno perso il gancetto non vanno buttate. Se riparate nel modo giusto possono ancora ”presenziare” sul nostro albero per questo e i Natale a venire. Basterà costruire un’asola col filo metallico, fissarla all’interno della pallina con poche gocce di colla a caldo e, se sarà il caso, mettere un fiocchetto in tinta per nascondere eventuali inestetismi.

recuperare_vecchie_palline_di_natale

Una soluzione volta al risparmio ma soprattutto amica dell’ambiente, dato che le palline di Natale sono fatte di materiali non riciclabili e andrebbero ad aumentare la produzione di rifiuti difficili da smaltire. 

Riportare a nuova vita palline di Natale sbiadite

Le palline sbiadite o con la vernice screpolata si possono invece recuperare in piú modi: rivestendole di stoffa, collant, carta pesta, decoupage, con la porporina o con un cordoncino.

Di seguito, un esempio di pallina rivestita con cordoncini nei toni del rosa applicati con colla a caldo…

…e di una pallina rivestita con vecchi collant arricchita con passamaneria e un bottone a forma di fiocco di neve.

La tecnica migliore per recuperare vecchie palline di Natale scolorite che altrimenti andrebbero buttate, è però quella che consiste nel ricoprire di porporina le palline: sono di grande effetto, luccicano sotto le lucine dell’albero e in più sembrano nuove di zecca!

come_fare_palline_natale_glitter

Troverete il procedimento nel tutorial: Come recuperare vecchie palline di Natale con la porporina

Commenta con fb, Wp o G+

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.